Epoxy_Fond

Epoxy_fond è un fondo ancorante, nello specifico è un formulato bicomponente a base epossidica. Il componente A è una miscela di pre-polimeri funzionalizzati a basso peso molecolare e additivi. Il componente B è una miscela di poliammine di
copolimerizzazione. Epoxy_fond, miscelato e pronto all'uso, si presenta molto fluido, autolivellante e con elevata capacità di bagnare ed impregnare le superfici con cui viene a contatto. Epoxy_fond può essere applicato a frattazzo di acciaio, rullo o pennellessa su qualsiasi supporto poroso. Epoxy_fond è progettato per indurire in ca. 6 ore dalla posa. Si potranno così
effettuare anche due lavorazioni al giorno ed accelerare la realizzazione di pavimenti in resina.

Istruzioni per l'utilizzo

  • Uso e proprietà
    - Primer di consolidamento e bagnatura superfici in cls e massetti (in sabbia e cemento, anidrite e solfato di calcio naturale) prima della posa di rivestimenti inresinacementizia/acrlica.
    -Primer ad elevato riempimento d superfici in cls industriale dopo pallinatura o levigatura a diamante prima di applicare rivestimento in resina o di qualunque tipo.
    -Primer ad elevato riempimento di superfici in cls industriale dopo scarificatura prima di applicare rivestimenti in resina di qualunque tipo.
    -Realizzazione di malte colabili per riempimenti.
    -Realizzazione di malte staggiabili a poro aperto con consistenza di "terra umida".
    -Realizzazione in cantiere di stucchi morbidi o viscosi per saturare piccole irregolarità o porosità superficiali.
    -Consolidante ad elevata penetrazione per aumentare la resistenza alla compressione e alla trazione di superfici poco coese in cls, sabbia e cemento, asfalto, legno e pietre naturali.
  • Preparazione delle superfici
    - Verificare che sulla superficie non siano presenti pitture o collanti resinosi. In caso affermativo, procedere alla loro eliminazione.
    - In base alle condizioni in cui si trova la superficie deve essere scelto il tipo di trattamento da efettuare lavaggio acido, carteggiatura, molatura a diamante, scarificatura o pallinatura.
    - Verificare il tenore di umidità del supporto che non sia superiore al 4% con metodo al carburo di calcio secondo ASTM D4944.

    Se il supporto presenta umidità superiore al 4% non utilizzare Epoxy_fond.

    - Su calcestruzzo industriale rifinito al quarzo colorato procedere all'irruvidimento con pallinatura oppure levigatura a diamante profonda e accurata.
    - Ricostruzione dei bordi di giunti di dilatazione o di controllo
    • Effettuare due tagli collaterali al giunto da riparare
    • Demolire per la profondità necessaria la parte del cls deteriorata.
    • Applicare Epoxy_fond (A+B) puro come primer sulla parte da ricostruire.
    • Effettuare il riempimento della parte asportata con un impasto formato da 1 parte in peso di Epoxy_fond + 6 parti in peso di quarzo 0,1-1,5.
    • Dopo l'aggiunta della sabbia, del solvente o della silice è necessario rimiscelare accuratamente l'impasto per renderlo omogeneo.
    Dopo indurimento ritagliare il giunto e sigillare con SubTech
  • Preparazione del materiale
    In tutti i casi, prima di aggiungere sabbie o altri additivi speciali al prodotto è necessario effettuare le seguenti operazioni preliminari.
    • Agitare il contenitore del comp. B e versarlo nel secchio del comp. A, a poche dosi per volta. Se si miscela tutto insieme il prodotto si surriscalderà e non potrà essere più utilizzabile.
    • Miscelatore con mescolatore professionale fino ad ottenere un composto omogeneo.
    • Solo a questo punto, se previsto, aggiungere quarzo, solvente o silice epossidica a seconda del tipo di utilizzo che si farà di Epoxy_fond.
    • Dopo l'aggiunta della sabbia, del solvente o della silice è necessario rimiscelare accuratamente l'impasto per renderlo omogeneo.
    • Primer di consolidamento e bagnatura superfici in cls e massetti prima della posa di rivestimenti in resina.
    Utilizzare puro per il consolidamento e la bagnatura di superfici in cls, massetti in sabbia e cemento, anidrite e solfato di calcio naturale prima dell' applicazione di rivestimenti in resina.
    • Primer ad elevato riempimento di superfici in cls industriale dopo pallinatura o levigatura a diamante prima di applicare rivestimenti in resina di qualunque tipo. Impastare Epoxy_fond con quarzo naturale 0,1 -0,3 (tra il 30% ed il 100% in peso su A+B)
    • Primer ad elevato riempimento di superfici in cls industriale dopo scarificatura prima di applicare rivestimenti in resina di qualunque tipo. Impastare Epoxy_fond con quarzo naturale 0,1-0,3 (30% in pesosu A+B) e quarzo naturale 0,3-0,9 (50% in peso su A+B)
    • Consolidante ad elevata penetrazione per aumentare la resistenza alla compressione e alla trazione di superfici poco coese in cls, sabbia e cemento, legno e pietre naturali. Diluire Epoxy_fond con Diluente solvente (tra il 10 ed il 40% in peso su A+B)
    • Malta colabile per riempimenti. Impastare parte in peso di Epoxy_fond con 6 parti in peso di quarzo mix 0,2-1,5.
    • Malta staggiabile a poro aperto con consistenza di "terra umida". Per la modifica di pendenze o per riempimento di irregolarità superficiali prima di applicare rivestimenti in resina di qualunque tipo, aggiungere ad 1 parte in peso di Epoxy_fond, 15parti in peso quarzo mix 0,2-1,5.
    • Stucco morbido o viscoso realizzato realizzato in cantiere per saturare piccole irregolarità o porosità superficiali.
    Applicato a spatola con aggiunta a Epoxy_fond di Silice Epossidica (tra il 2 ed il 5% in peso A+B).
    - Mescolare i comp. A e B separatamente, ciascuno nel proprio contenitore.
    - Prelevare ciascun componente pesando con una bilancia e rispettando il rapporto di reticolazione riportato sull'etichetta
    di ciascun componente.
  • Applicazione
    • Primer di consolidamento e bagnatura superfici un cls e massetti prima della posa di rivestimenti in resina.
    1. intengere rullo a pelo medio nel contenitore di A+B puro.
    2. applicare incrociando fino alla completa impregnazione della superficie
    • Primer ad elevato riempimento di superfici in cls industriale dopo pallinatura o levigatura a diamante prima di applicare rivestimeni in resina di qualunque tipo. Preparazione con quarzo naturale 0,1-0,3 tra il 30 ed il 100% in peso A+B. Versare sulla superficie e stendere con frattazzo in acciaio.
    • Consolidante ad elevata penetrazione per aumentare la resistenza alla compressione e alla trazione di superfici poco coese in cls, sabbia e cemento, legno e pietra naturali. Preparazione con aggiunta di DILUENTE SOLVENTE dal 10 al 405 in peso.
    1. Intingere un rullo a pelo medio e applicare incrociando ripetutamente per un completo impregnamento della superficie.
    • Malta colabile per riempimenti. Preparazione con aggiunta di 6 parti in peso di quarzo mix 0,2-1,5 ogni parte in peso di Epoxy_fond. Versare sulla superficie regolare e lisciare con frattazzo in acciaio.
    •Malta staggiabile a poro aperto con consistenza di "terra umida". Preparazione con aggiunta di 15 parti in peso di quarzo mix 0,2-1,5 ogni parte in peso di Epoxy_fond. Versare sulla superficie già trattata con una mano di Epoxy_fond a rullo, staggiare e lisciare con frattazzo di acciaio. Stucco morbido o viscosi realizzato in cantiere per saturare piccole irregolarità o porosità superficiali. Preparare con aggiunta di Silice Epossidica. Versare sulla superficie regolare e lisciare con frattazzo di acciaio

Epoxy_fond è un fondo ancorante, nello specifico è un formulato bicomponente a base epossidica. Il componente A è una miscela di pre-polimeri funzionalizzati a basso peso molecolare e additivi. Il componente B è una miscela di poliammine di copolimerizzazione. Epoxy_fond, miscelato e pronto all'uso, si presenta molto fluido, autolivellante e con elevata capacità di bagnare ed impregnare le superfici con cui viene a contatto. Epoxy_fond può essere applicato a frattazzo di acciaio, rullo o pennellessa su qualsiasi supporto poroso. Epoxy_fond è progettato per indurire in ca. 6 ore dalla posa. Si potranno così effettuare anche due lavorazioni al giorno ed accellerare la realizzazione di pavimenti in resina. Per massimizzare la velocità di maturazione, Epoxy_fond è realizzato in due versioni ESTATE e INVERNO da scegliere a seconda della temperatura di lavoro. Nelle prime 48 ore dopo l'applicazione di Epoxy_fond rende la superficie adesiva per l'ancoraggio di successivi trattamenti con Sistemi Euwork (Sistema Living - Sistema Charme - Sistema Outdoor), con R-ipitt, con resine epossidiche o di altro genere compatibile. Dopo maturazione Epoxy_fond forma un film di notevole durezza e con forte adesione alla superficie. La forza di adesione è tale da provocare rottura coesiva nel cls in caso di Pull off Test.

DATI TECNICI

Applicazionerullo - pennello - frattazzo
Colore trasparente
Confezionida kg 3 - kg 12
Rapporto miscelazione2:1
Essicazioneindurito 6 ore

 

NB. per maggiori informazioni consultare la scheda tecnica